LA CURVA DELLA STRADA

Vilma Gabri, autrice e lettrice, e Pietra Selva, regista, presentano "La curva della strada"

evento rimandato
Divisione Casa Cottolengo Via Perotti, 23 Grugliasco (To)
Read 52 times

Vilma Gabri, autrice e lettrice, e Pietra Selva, regista, presentano "La curva della strada”, racconti di Vilma Gabri e immagini di Paola Parodi. Saranno a disposizione copie del testo per la vendita a prezzo speciale.

Recensione del prof. Gianfrancesco Borioni, Università Paris 8, Saint Denis

In un tempo in cui tutto è virtuale (gli amori, le amicizie, le letture), avere in mano il bel libro “La curva della strada” è un piacere. Piacere della vista (le foto), piacere della lettura (i racconti). Vilma Gabri e Paola Parodi ci offrono un oggetto elegante, puro nella sua essenzialità e profondamente umano.

Tocchi poetici descrivono questa gente di Piemonte, di ieri e di oggi, bambine, giovani e vecchi. E' l'umanità che ci sfila davanti nei testi della Gabri. Quella fantastica dell'infanzia che trasforma la realtà in gioco, quella di destini spezzati e infine quella giunta all'estremo limite della vita. Su tutto, uno sguardo di misurata compassione che non è distacco dalle umane vicende, ma meditazione sul loro intrigarsi e sciogliersi in un flusso incessante.

E' la scrittura che permette questo distanziamento e nello stesso tempo questa immersione nel profondo di ogni destino senza spiegarne il perché: è impossibile penetrare il destino di una vita.

Le foto di Paola Parodi non illustrano i testi, ne formano il contrappunto. Sono foto in bianco e nero quasi tutte prive di presenza umana: oggetti, luoghi, forme geometriche, che isolano istantanee di silenzio.

Questo libro è molto piemontese: senza strepiti, discreto, trattenuto, garbato.

Il meglio del Piemonte.

Additional Info

SHARE

Iscriviti alla nostra Newsletter